Generico Ticlid

Marca (Marchi): Ticlop

Fabbricante: Zydus Cadila Healthcare

Ticlid Generico è usato per ridurre il rischio di infarto. Viene anche usato in combinazione con l' aspirina nella prevenzione della coagulazione del sangue dopo l' impianto di stent coronarici.
Confezione Prezzo Per pillola Risparmio Ordine
250mg × 30 tablet € 61.53Per pillola € 2.05 € 2.05 Aggiornare il carrello
250mg × 60 tablet € 114.30Per pillola € 1.91 € 1.91 € 8.75 Aggiornare il carrello
250mg × 90 tablet Free AirMail shipping € 167.08Per pillola € 1.86 € 1.86 € 17.50 Aggiornare il carrello
250mg × 120 tablet Free AirMail shipping € 219.86Per pillola € 1.83 € 1.83 € 26.26 Aggiornare il carrello
250mg × 180 tablet Free AirMail shipping € 331.43Per pillola € 1.84 € 1.84 € 37.73 Aggiornare il carrello

Ticlopidina compresse

Indicazioni

TICLOPIDINA previene la coagulazione del sangue. Viene usato nella prevenzione degli infarti in pazienti che hanno già avuto un infarto o in pazienti ad alto rischio. Viene anche usato in combinazione con l' aspirina nella prevenzione della coagulazione del sangue dopo l' impianto di stent coronarici.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Prima di iniziare la somministrazione del farmaco avvisare il medico curante se una delle seguenti condizioni è occorsa:

  • anemia
  • colesterolo alto
  • anamnesi di disordini emorragici
  • malattie renali
  • malattie epatiche
  • ulcere gastriche
  • ipersensibilità o allergie alla ticlopidina, altre medicine, cibo, coloranti o conservanti
  • gravidanza o intenzione di rimanere incinta
  • allattamento

Posologia e modo di somministrazione

Le compresse vanno prese per via orale con acqua. Prendere con cibo o subito dopo i pasti per ridurre il mal di stomaco. Assumere a intervalli regolari. Non superare le dosi consigliate.

La somministrazione del farmaco ai bambini va preventivamente discussa con il pediatra.

Sovradosaggio: In caso di sovradosaggio si consiglia di ricorrere ai normali presidi di pronto soccorso.

NOTA BENE: il farmaco è prescritto per uso personale.

Assunzione irregolare

Se si dimentica di assumere la medicina all'ora solita, prenderla appena possibile. Non assumere la dose dimenticata se l'assunzione è ravvicinata alla dose successiva. Non assumere due o più dosi contemporaneamente.

Interazioni

  • agenti che dissolvono i coaguli nel sangue
  • antiacidi
  • antipirina
  • aspirina e simili
  • cimetidina
  • Fans, antidolorifici e antinfiammatori quali ibuprofene e naproxene
  • fenitoina
  • propanololo
  • teofillina
  • anticoagulanti, quali warfarin

La lista di cui sopra non è esaustiva delle interazioni medicamentose. Contattare il medico curante e indicare i farmaci e medicamenti che si stanno assumendo e se si fuma o si fa consumo di bevande alcoliche e di droghe. Consultare il medico prima di iniziare con nuovi farmaci.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Sottoporsi a controlli regolari. Gli effetti indesiderati si manifestano più frequentemente nei primi tre mesi della terapia. Per evitare l' insorgenza di questi effetti è necessario fare un esame del sangue prima dell' inizio del trattamento e ogni due settimane nei tre mesi a seguire.

Può causare gravi problemi al sangue, quali infezioni ed emorragie. Evitare ogni tipo di attività che può aumentare il rischio di emorragie. Avvisare il medico in caso di emorragie, ecchimosi e infezioni che non migliorano.

In caso di intervento chirurgico e intervento ai denti avvisare il medico che si sta assumendo il farmaco.

Effetti indesiderati

Consultare il medico curante il prima possibile se uno sei seguenti sintomi si dovesse manifestare:

  • reazioni allergiche quali rash cutanei, pruriti o orticaria, gonfiori della faccia, labbra e lingua
  • feci scure e farinose
  • tracce di sangue nelle urine
  • tracce di sangue nel vomito
  • difficoltà respiratorie, affanno
  • febbre
  • gonfiore, dolore articolare
  • difficoltà di minzione e minzione dolorosa
  • epistassi
  • pallore
  • fischio all' orecchio
  • mal di stomaco
  • stanchezza
  • emorragie, ecchimosi
  • ingiallimento degli occhi e della pelle

Altri effetti indesiderati, che non richiedono l’immediata assistenza del medico, da riportare in caso di prolungato fastidio:

  • diminuzione dell' appetito
  • diarrea
  • cefalea
  • nausea, vomito

La lista di cui sopra non è esaustiva degli effetti indesiderati.

Speciali precauzioni per la conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15-30°C). Eliminare i farmaci scaduti negli appositi contenitori.